Acque pulite

#Infrazioni

La normativa di riferimento in materia di trattamento dei reflui è la Direttiva 91/271/CEE recepita dall’Italia con il D. Lgs. 152/2006 (e ss.mm.ii, cosiddetto Codice dell’Ambiente). La Direttiva prevede che tutti gli agglomerati con carico generato maggiore di 2.000 abitanti equivalenti (a.e.) siano forniti di adeguati sistemi di reti fognarie e trattamento delle acque reflue, secondo precise scadenze temporali, ormai già passate, in funzione del numero degli abitanti equivalenti e dell’area di scarico delle acque (area normale o area sensibile).

Per le inadempienze nell’attuazione della Direttiva l’Italia ha già subito due condanne da parte della Corte di Giustizia Europea, la C565-10 (Procedura 2004-2034) e la C85-13 (Procedura 2009-2034) e l’avvio di una nuova procedura di infrazione (Procedura 2014-2059).

Per visualizzare lo stato delle infrazioni comunitarie ex Direttiva 91/271/CEE clicca sui singoli agglomerati rappresentati nel Layer "Infrazioni - Agglomerati" della mappa interattiva.

 

 

SUPERAMENTO DELLE INFRAZIONI: INVESTIMENTI DELIBERA CIPE 60/2012

 

Con Delibera CIPE 60/2012 sono stati finanziati 183 interventi relativi al settore del collettamento e della depurazione delle acque nelle Regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia per un totale stanziato di 1,6 miliardi di euro.

Per visualizzare lo stato degli interventi visualizza la "scheda intervento" cliccando sui singoli interventi nel Layer  "Infrazioni - Investimenti CIPE 60-2012" della mappa interattiva.

 

Fonte: le schede sono state compilate dalle Task force regionali, costituite nell’ambito della Convenzione stipulata il 30 aprile 2013 fra il Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica, ora Agenzia per la Coesione Territoriale, e la società Studiare Sviluppo s.r.l. - Azione di sistema per supporto tecnico e accompagnamento al conseguimento degli obiettivi della delibera CIPE  n. 60 del 30 aprile 2012, sulla base delle informazioni rilasciate dai competenti uffici regionali.

 

 

SUPERAMENTO DELLE INFRAZIONI: INVESTIMENTI DA TARIFFA E ALTRI INVESTIMENTI PUBBLICI

 

Nella presente sezione vengono rappresentati tutti gli investimenti necessari al superamento delle infrazioni comunitarie ex direttiva 91/271/CEE ed il relativo stato di attuazione.

Per visualizzare lo stato degli interventi per il superamento delle infrazioni comunitarie clicca sui singoli agglomerati nel Layer "Infrazioni - Investimenti" della mappa interattiva.

 

Fonti: nel campo "NOTE" sono riportate le informazioni di sintesi relative agli interventi trasmesse dallo Stato Italiano alla Commissione Europea nell’aggiornamento giugno-luglio 2014. Nelle schede intervento sono riportate le informazioni raccolte nell’ambito di una specifica raccolta dati presso i Gestori dei servizi idrici curata da FederUtility (data di aggiornamento riportata nelle singole schede).


REGIONEAGGLOMERATOPROCEDURAINFRAZIONE
SiciliaAgrigento e periferiaC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaAgrigento e periferiaC 565-10art. 3 dir. 91/271/CE
SiciliaAgrigento e periferiaC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaAgrigento-Mose'PR 2014-2059Una parte del carico generato non confluisce al sistema fognario né risulta gestita tramite IAS (violazione art. 3). Inoltre, questo agglomerato risulta non conforme all'articolo 4 in quanto non tutto il carico prodotto (a.e.) riceve un adeguato trattamento secondario. Infine, i risultati del trattamento, non sono conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaAgrigento-PeruzzoPR 2014-2059I risultati del trattamento non sono stati trasmessi. Inoltre, il carico generato in questo agglomerato non riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaAragonaPR 2014-2059Una parte del carico raccolto non è inviata a trattamento. Pertanto, nonostante i risultati del trattamento siano conformi ai requisiti della Direttiva, l'agglomerato non è conforme all'articolo 4.
SiciliaBivonaPR 2014-2059I risultati del trattamento non sono stati trasmessi. Pertanto, non è stato dimostrato che tutto il carico generato riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaBurgioPR 2014-2059I risultati del trattamento non sono stati trasmessi. Pertanto, non è stato dimostrato che tutto il carico generato riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaCaltabellottaPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaCamastraPR 2014-2059Una parte del carico raccolto non è inviata a trattamento. Pertanto, nonostante i risultati del trattamento siano conformi ai requisiti della Direttiva, l'agglomerato non è conforme all'articolo 4.
SiciliaCammarata - S. Giovanni GeminiPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 in quanto non è stato dimostrato che tutto il carico generato riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaCastelterminiPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaCastrofilippoPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaCattolica EracleaPR 2014-2059I risultati del trattamento non sono stati trasmessi. Pertanto, non è stato dimostrato che tutto il carico generato riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaCiancianaPR 2014-2059I risultati del trattamento non sono stati trasmessi. Pertanto, non è stato dimostrato che tutto il carico generato riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaFavaraC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaFavaraC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaJoppolo GiancaxioPR 2014-2059Il carico generato in questo agglomerato non riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaLampedusaPR 2014-2059Il carico generato in questo agglomerato non riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaLicataPR 2014-2059Una parte del carico raccolto non è inviata a trattamento. Pertanto, nonostante i risultati del trattamento siano conformi ai requisiti della Direttiva, l'agglomerato non è conforme all'articolo 4.
SiciliaLucca SiculaPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaMenfiC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaMenfiC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaMontallegroPR 2014-2059I risultati del trattamento non sono stati trasmessi. Pertanto, non è stato dimostrato che tutto il carico generato riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaMontevagoPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaNaroPR 2014-2059I risultati del trattamento non sono stati trasmessi. Pertanto, non è stato dimostrato che tutto il carico generato riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaPalma di MontechiaroC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaPalma di MontechiaroC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaPorto EmpedocleC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaPorto EmpedocleC 565-10art. 3 dir. 91/271/CE
SiciliaPorto EmpedocleC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaRacalmutoPR 2014-2059Una parte del carico raccolto non è inviata a trattamento. Pertanto, nonostante i risultati del trattamento siano conformi ai requisiti della Direttiva, l'agglomerato non è conforme all'articolo 4.
SiciliaRavanusaPR 2014-2059Una parte del carico generato non confluisce al sistema fognario né risulta gestita tramite IAS (violazione art. 3 e 4).
SiciliaRealmontePR 2014-2059Una parte del carico generato non confluisce al sistema fognario né risulta gestita tramite IAS (violazione art. 3).
SiciliaRiberaC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaRiberaC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaSambuca di SiciliaPR 2014-2059Una parte del carico raccolto non è inviata a trattamento. Pertanto, nonostante i risultati del trattamento siano conformi ai requisiti della Direttiva, l'agglomerato non è conforme all'articolo 4.
SiciliaSan Biagio PlataniPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaS.Margherita di BelicePR 2014-2059Una parte del carico raccolto non è inviata a trattamento. Pertanto, nonostante i risultati del trattamento siano conformi ai requisiti della Direttiva, l'agglomerato non è conforme all'articolo 4.
SiciliaS.Stefano QuisquinaPR 2014-2059I risultati del trattamento non sono stati trasmessi. Pertanto, non è stato dimostrato che tutto il carico generato riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaSciaccaC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaSciaccaC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaSciaccaC 565-10art. 3 dir. 91/271/CE
SiciliaButeraPR 2014-2059Una parte del carico generato in questo agglomerato non è raccolto attraverso sistemi fognari né gestito tramite IAS (violazione art. 3 e 4). Inoltre, risulta che non tutto il carico raccolto è inviato a trattamento. Infine, i risultati del trattamento non sono stati trasmessi.
SiciliaCaltanissetta-San Cataldo ConsortilePR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva. Inoltre, una parte del carico raccolto non è inviata a trattamento.
SiciliaCampofrancoPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaDeliaPR 2014-2059Il carico attribuito a questo agglomerato è diminuito, senza che alcuna giustificazione sia stata fornita. Inoltre, il carico raccolto non riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaGelaPR 2014-2059Il carico attribuito a questo agglomerato è diminuito, senza che alcuna giustificazione sia stata fornita. Inoltre, il carico raccolto non riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaMacchitellaC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaMacchitellaC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaMarianopoliPR 2014-2059Il carico attribuito a questo agglomerato è diminuito, senza che alcuna giustificazione sia stata fornita. Pertanto, e finché tale riduzione non sarà giustificata, l'agglomerato sarà considerato non conforme. Inoltre, i risultati del trattamento non sono stati trasmessi.
SiciliaMazzarinoPR 2014-2059Una parte del carico raccolto non è inviata a trattamento. Pertanto, nonostante i risultati del trattamento siano conformi ai requisiti della Direttiva, l'agglomerato non è conforme all'articolo 4.
SiciliaMilenaPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaMontedoroPR 2014-2059I risultati del trattamento non sono stati trasmessi. Pertanto, non è stato dimostrato che tutto il carico generato riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaNiscemiC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaNiscemiC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaRiesiC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaRiesiC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaSerradifalcoPR 2014-2059Una parte del carico raccolto non è inviata a trattamento. Pertanto, nonostante i risultati del trattamento siano conformi ai requisiti della Direttiva, l'agglomerato non è conforme all'articolo 4.
SiciliaSommatinoPR 2014-2059I risultati del trattamento non sono stati trasmessi. Pertanto, non è stato dimostrato che tutto il carico generato riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaSuteraPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaVillalbaPR 2014-2059Il carico attribuito a questo agglomerato è diminuito, senza che alcuna giustificazione sia stata fornita. Pertanto, e finché tale riduzione non sarà giustificata, l'agglomerato sarà considerato non conforme. Inoltre, i risultati del trattamento non sono stati trasmessi.
SiciliaAci CastelloC 565-10art. 3 dir. 91/271/CE
SiciliaAci CastelloC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaAci CastelloC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaAci CatenaC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaAci CatenaC 565-10art. 3 dir. 91/271/CE
SiciliaAci CatenaC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaAcireale e altriC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaAcireale e altriC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaAcireale e altriC 565-10art. 3 dir. 91/271/CE
SiciliaAdranoC 565-10art. 3 dir. 91/271/CE
SiciliaCalatabianoPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaCaltagironeC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaCaltagironeC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaCaltagironeC 565-10art. 3 dir. 91/271/CE
SiciliaCastel di JudicaPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaCastiglione di SiciliaPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme agli articoli 3 e 4 in quanto una parte del carico generato non è raccolta né gestita tramite IAS. Inoltre, una parte del carico raccolto non è inviata a trattamento.
SiciliaCatania e altriC 565-10art. 3 dir. 91/271/CE
SiciliaGravina di CataniaC 565-10art. 3 dir. 91/271/CE
SiciliaGravina di CataniaC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaGravina di CataniaC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaSan Giovanni la PuntaC 565-10art. 3 dir. 91/271/CE
SiciliaSan Giovanni la PuntaC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaSan Giovanni la PuntaC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaTremestieri EtneoC 565-10art. 3 dir. 91/271/CE
SiciliaTremestieri EtneoC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaTremestieri EtneoC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaGrammichelePR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaLicodia EubeaPR 2014-2059I risultati del trattamento non sono stati trasmessi. Pertanto, non è stato dimostrato che tutto il carico generato riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaLinguaglossaPR 2014-2059Il carico raccolto non è inviato a trattamento. Pertanto, non è stato dimostrato che tutto il carico generato riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaMalettoPR 2014-2059Una parte del carico raccolto non è inviata a trattamento. Pertanto, nonostante i risultati del trattamento siano conformi ai requisiti della Direttiva, l'agglomerato non è conforme all'articolo 4.
SiciliaManiacePR 2014-2059Una parte del carico raccolto non è inviata a trattamento. Pertanto, nonostante i risultati del trattamento siano conformi ai requisiti della Direttiva, l'agglomerato non è conforme all'articolo 4.
SiciliaGiarre-Mascali-Riposto e altriC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaGiarre-Mascali-Riposto e altriC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaGiarre-Mascali-Riposto e altriC 565-10art. 3 dir. 91/271/CE
SiciliaMazzarronePR 2014-2059Una parte del carico generato non confluisce al sistema fognario né risulta gestita tramite IAS (violazione art. 3 e 4).
SiciliaMilitello Val di CataniaPR 2014-2059Il carico attribuito a questo agglomerato è diminuito, senza che alcuna giustificazione sia stata fornita. Pertanto, e finché tale riduzione non sarà giustificata, l'agglomerato sarà considerato non conforme. Inoltre, i risultati del trattamento non sono conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaScordia, Militello in Val di CataniaC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaScordia, Militello in Val di CataniaC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaMiloPR 2014-2059I risultati del trattamento non sono stati trasmessi. Pertanto, non è stato dimostrato che tutto il carico generato riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaMirabella ImbaccariPR 2014-2059Il carico attribuito a questo agglomerato è diminuito, senza che alcuna giustificazione sia stata fornita. Pertanto, e finché tale riduzione non sarà giustificata, l'agglomerato sarà considerato non conforme.
SiciliaBelpassoC 565-10art. 3 dir. 91/271/CE
SiciliaBelpassoC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaBelpassoC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaMisterbianco e altriC 565-10art. 3 dir. 91/271/CE
SiciliaMisterbianco e altriC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaMisterbianco e altriC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaMotta S.AnastasiaPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaPalagoniaC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaPalagoniaC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaPiedimonte EtneoPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaRaddusaPR 2014-2059I risultati del trattamento non sono stati trasmessi. Pertanto, non è stato dimostrato che tutto il carico generato riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaRamaccaPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaRandazzoPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaSan ConoPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaS.Maria di LicodiaPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaS.Michele di GanzariaPR 2014-2059Una parte del carico raccolto non è inviata a trattamento. Pertanto, nonostante i risultati del trattamento siano conformi ai requisiti della Direttiva, l'agglomerato non è conforme all'articolo 4.
SiciliaVizziniPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaAgiraPR 2014-2059I risultati del trattamento non sono stati trasmessi. Pertanto, non è stato dimostrato che tutto il carico generato riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaAidonePR 2014-2059Il carico attribuito a questo agglomerato è diminuito, senza che alcuna giustificazione sia stata fornita. Finché tale circostanza non sarà spiegata, questo agglomerato sarà considerato non conforme all'articolo 4.
SiciliaBarrafrancaPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaCalascibettaPR 2014-2059Tutto il carico generato in questo agglomerato è raccolto ma non è sottoposto ad un adeguato trattamento secondario.
SiciliaCatenanuovaPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme agli articoli 3 e 4 in quanto una parte del carico generato non è raccolta né gestita tramite IAS. Inoltre, una parte del carico raccolto non è inviata a trattamento. Infine, i risultati del trattamento non sono stati trasmessi.
SiciliaCenturipePR 2014-2059Una parte del carico raccolto non è inviata a trattamento. Pertanto, nonostante i risultati del trattamento siano conformi ai requisiti della Direttiva, l'agglomerato non è conforme all'articolo 4.
SiciliaCeramiPR 2014-2059I risultati del trattamento non sono stati trasmessi. Inoltre, il carico generato in questo agglomerato non riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaEnnaPR 2014-2059Una parte del carico raccolto non è inviata a trattamento. Pertanto, nonostante i risultati del trattamento siano conformi ai requisiti della Direttiva, l'agglomerato non è conforme all'articolo 4.
SiciliaGagliano CastelferratoPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaLeonfortePR 2014-2059Il carico attribuito a questo agglomerato è diminuito, senza che alcuna giustificazione sia stata fornita. Pertanto, e finché tale riduzione non sarà giustificata, l'agglomerato sarà considerato non conforme.
SiciliaNicosiaPR 2014-2059Il carico attribuito a questo agglomerato è diminuito drasticamente, senza che alcuna giustificazione sia stata fornita. Pertanto, e finché tale riduzione non sarà giustificata, l'agglomerato sarà considerato non conforme. Inoltre, i risultati del trattamento non sono stati trasmessi.
SiciliaNissoriaPR 2014-2059Una parte del carico generato non confluisce al sistema fognario né risulta gestita tramite IAS (violazione art. 3 e 4). Inoltre, i risultati del trattamento non sono conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaPiazza ArmerinaPR 2014-2059Il carico attribuito a questo agglomerato è diminuito, senza che alcuna giustificazione sia stata fornita. Pertanto, e finché tale riduzione non sarà giustificata, l'agglomerato sarà considerato non conforme. Inoltre, i risultati del trattamento non sono conformi ai requisiti della Direttiva (nessun trattamento secondario).
SiciliaPietraperziaPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva.
SiciliaRegalbutoPR 2014-2059Una parte del carico generato non confluisce al sistema fognario né risulta gestita tramite IAS (violazione art. 3 e 4).
SiciliaTroinaPR 2014-2059Una parte del carico raccolto non è inviata a trattamento. Pertanto, nonostante i risultati del trattamento siano conformi ai requisiti della Direttiva, l'agglomerato non è conforme all'articolo 4.
SiciliaValguarneraPR 2014-2059Il carico raccolto non riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaVillarosaPR 2014-2059Una parte del carico raccolto non è inviata a trattamento. Pertanto, nonostante i risultati del trattamento siano conformi ai requisiti della Direttiva, l'agglomerato non è conforme all'articolo 4.
SiciliaAlcara Li FusiPR 2014-2059I risultati del trattamento non sono stati trasmessi. Pertanto, non è stato dimostrato che tutto il carico generato riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaBarcellona Pozzo di GottoC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaBarcellona Pozzo di GottoC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaPirainoC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaPirainoC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaCapizziPR 2014-2059Sulla base delle informazioni disponibili, questo agglomerato risulta non conforme all'art. 4 a causa dei risultati del trattamento, non conformi ai requisiti della Direttiva. Inoltre, il carico raccolto non riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaCapo d'OrlandoC 565-10art. 4, par. 1 e 3, dir. 91/271/CE
SiciliaCapo d'OrlandoC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
SiciliaCastell'Umberto SfarandaPR 2014-2059I risultati del trattamento non sono stati trasmessi. Pertanto, non è stato dimostrato che tutto il carico generato riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaCastell'UmbertoPR 2014-2059I risultati del trattamento non sono stati trasmessi. Pertanto, non è stato dimostrato che tutto il carico generato riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaCesaròPR 2014-2059I risultati del trattamento non sono stati trasmessi. Pertanto, non è stato dimostrato che tutto il carico generato riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaFurnari Tonnarella - ConsortilePR 2014-2059I risultati del trattamento non sono stati trasmessi. Inoltre, il carico generato in questo agglomerato non riceve un adeguato trattamento secondario.
SiciliaFurnariC 565-10artt. 4-7 dir. 91/271/CE nelle forme previste
Record da 751 a 900 di 1166
Pagina 6 di 8